Image Slider

Interior Design: complementi d’arredo per una casa moderna

ottobre 13, 2018
Interior Design: complementi d’arredo per una casa moderna


L'interior design è l’arte di progettare gli ambienti interni secondo una precisa concezione dello spazio. Lo scopo ultimo è raggiungere una perfetta sintonia tra comfort, estetica, praticità e rispetto delle proporzioni. Non è solo l’estetica a contare, quindi, ma è messa in primo piano anche la funzionalità degli arredi in accordo con lo spazio a disposizione. La concezione alla base dell’interior design prescrive l’utilizzo della luce, dei materiali, dei colori, dei mobili e degli altri elementi propri di uno spazio domestico in maniera armonica tra di loro. Esistono poi alcuni oggetti d’arredamento in grado di fare da soli una grande differenza in termini di impatto visivo, proprio in virtù del design che li contraddistingue. Ecco quelli che reputo fondamentali in una casa moderna:

Le madie moderne


La madia è un mobile multitasking perfetto per arredare le abitazioni moderne, rispettando i concetti di design e di funzionalità dell’arredo. Questo perché si presta a tantissime personalizzazioni, dato che consente di giocare con i colori e con le trame, con le finiture e con l’alternanza di opaco e lucido. Si tratta di un mobile classico, dalle tradizioni antichissime, oggi rivisitato in chiave moderna: conserva tutta la sua praticità, ma offre diversi spunti di design. Fra l’altro, è possibile trovare tanti modelli di madie moderne anche online su siti come Duzzle, dove scegliere quelle nello stile più adatto alla propria casa.

Il tappeto moderno


Una casa non può dirsi arredata a puntino, senza la presenza di un tappeto moderno. Si parla di un oggetto essenziale per l’interior design, in quanto non occupa spazio ma può cambiare volto a qualsiasi abitazione. È chiaro che il fulcro del discorso, se si parla di tappeti, sta nelle trame e nelle texture. Quelli con le bande bianche e nere sono classici ma anche ideali per uno stile moderno, insieme a quelli con le fantasie in tono geometrico. Inoltre, è possibile trovarne sia a pelo corto che a pelo lungo, senza poi considerare opzioni come i tappeti persiani.

I lampadari moderni


Tutti noi conosciamo l’importanza della luce e di come si propaga in casa: ebbene, anche gli stessi punti luce possono fare la differenza, in chiave di design. Ecco perché i lampadari moderni assumono un ruolo centrale nell’arredo degli interni. Si consiglia di optare per qualcosa di estremamente minimal, come ad esempio i faretti a sospensione. Anche le varianti Caboche a sospensione sono ottime soluzioni, insieme ai lampadari in vetro soffiato.

Le piante da interno


I trend relativi all’interior design, oggi, ricorrono piuttosto spesso alla creazione di angoli green in casa, per via dell’attenzione alla natura. Di riflesso, assumono un’importanza fondamentale anche le piante da interno, come ad esempio il ficus, le orchidee e le piante grasse. Una delle opzioni più preziose è il bonsai, una pianta tipica dell’arredo giapponese, utilizzata per creare veri e propri angoli per la meditazione Zen.

Una casa moderna non dovrebbe mai fare a meno degli elementi visti oggi, a maggior ragione se si hanno a cuore i dettami dell’interior design.
G.

VESTITO o GIACCA? L'illusione che fa TENDENZA!

ottobre 12, 2018
La giacca che diventa vestito. L'illusione che fa TENDENZA!

Cosa pensate che stia indossando: un vestito o una giacca? E' la nuova illusione del 2018 che fa tendenza: il vestito che sembra una giacca o la giacca che diventa vestito.
Un tormentone, non al pari del tartan o dell'animalier, che si è fatto notare nei look di street durante la Milano Fashion Week.


La GIACCA che diventa VESTITO:

l'illusione che fa TENDENZA!


Amore immediato, un colpo di fulmine, quando ho visto questo vestito-giacca tra i nuovi arrivi di Chicwish e sapevo che era perfetto per quelle giornate milanesi tanto fashion!
Elegante con una nota particolare dettata dal plissè in basso. L'ho abbinato alla borsa in pelle Villatrentuno (ricordate l'altro look dove l'ho indossata?) per dare un tocco di colore e ad un anellino speciale di Bijou Brigitte e agli occhiali da sole Silvian Heach con dettagli particolari.

G.

Vivere di fretta. Come risparmiare tempo!

ottobre 11, 2018
Vivere di fretta. Come risparmiare tempo!



Se sei entrato in questa pagina sei la milionesima persona vittima del tempo, delle tante cose da fare, delle scadenze, dei doveri..
La mia NON sarà una lezione di vita sul prendete le giornate con più calma, imporsi delle priorità e mettere se stessi tra queste priorità. Credo che conosciamo tutte questo racconto.
Il mio sarò un esperimento. Troppe cose da fare? Semplifichiamole.


VIVERE DI FRETTA.

Come risparmiare tempo!


1° grande immenso consiglio: un'AGENDA.

Questo è anche un auto consiglio che non sempre riesco a svolgere. A volte mi ritrovo con post-it vari sparsi per la scrivania, sbarrando le cose fatte e agitandomi per quelle da fare.
In un'agenda possiamo "collocare" i nostri impegni nei giorni e fissarli in un range di tempo. 
In cosa può aiutarmi un'agenda? Ad organizzarti! Perché il solo fatto di "sapere cosa fare" ridurrà il tempo perso facendo zapping nella to-do-list concludendo poche cose.


2° consiglio (casalingo): come semplificare le FACCENDE DI CASA.

Non so voi, ma le faccende di casa mi rubano tempo ed energie! Spesso le rimando alla sera o le divido nei buchi della giornata. Però ho una chicca! :)
Per quanto io possa sembrare poco tecnologica, amo la tecnologia che mi aiuta! Ho spulciato le novità in casa Philips cercando qualche piccolo robot che mi aiutasse in cucina e qualche elettrodomestico che mi semplificasse le pulizie in casa. E da qui nasce l'amore per la scopa elettrica senza fili ciclonica
Cos'è? E' una scopa elettrica che grazie alla tecnologia ciclonica e alla bocchetta di aspirazione a 360° permette di pulire di più in meno tempo, perché aspira in modo costante e si può passare persino su pareti e mobili.
WOW wow WOW. Già immagino come sarà tutto più semplice!


3° consiglio: PORTARSI AVANTI.

Come? Analizzate cosa vi rallenta al mattino. 
Nel mio caso, perdo tempo scegliendo cosa indossare. Potrei ridurre questo problema rubandomi 5 minuti la sera prima di andare a letto e preparare il mio look e la mia borsa per il giorno dopo.

Spero che queste tips possano aiutarvi e se ne avete alcune da condividere con me sono tutt'orecchi. 
G.

TRENCH che passione: la TENDENZA della stagione 2018!

ottobre 08, 2018
Trench che passione: la tendenza della stagione 2018!


Gemelle diverse a spasso per Milano, io e Benedetta.
Molto pastellose e candy candy, innamorate dei trench colorati di Chicwish e temerarie sfoggiando tacchi a spillo tra un evento ed un altro.


TRENCH che passione:

la TENDENZA della stagione 2018!


Durante la Fashion Week si può osare tanto infatti nelle foto di street compaiono i look più particolari e gli accessori che mai avreste immaginato!
La nostra idea era di creare un look a specchio, un color block pastelloso. Benedetta in rosa, io in blu (stranamente) con due tracolline in tono con il trench, scarpe a punta e accessori abbinati. Io ho scelto dei bracciali rigidi argentati di Bijou Brigitte, di cui uno con mega pietra bluette, e i favolosi orecchini soutache di Adels Laboratory (ricordate gli altri modelli indossati? QUI trovate i vari look).

G.

VESTITO a quadrifoglio in versione CHIC: gli accessori da indossare!

ottobre 03, 2018
VESTITO a quadrifoglio in versione CHIC: gli accessori da indossare!


Ultimi scatti, quelli di un'estate non delle più calde, quelli prima della partenza per Milano. Sembra strano di quanto basti poco perché le giornate cambino e il nostro umore con loro. Dovremmo fare anche il cambio stagione nel nostro armadio ma sono convinta che questo vestito a quadrifoglio vichy rimarrà, abbinato in modo diverso, magari sopra una camicia, una t-shirt o un pullover aderente. Per non parlare della borsa in pelle Picard che sarà mia compagna fedele in quest'inverno! :)

G.

Le TISANE ideali nella STAGIONE AUTUNNALE per ritemprare corpo e spirito

ottobre 01, 2018
Le tisane ideali nella stagione autunnale per ritemprare corpo e spirito


L'autunno è arrivato portandosi dietro i primi malanni stagionali. A breve sarà il turno dell’inverno e, in vista della stagione fredda, è bene correre ai ripari. Raffreddore, mal di gola, febbre e dolori stagionali sono solo alcuni disturbi tipici di questo periodo dell’anno. Come ritemprare il corpo e lo spirito in queste sempre più fredde giornate autunnali? Un ottimo metodo naturale capace di donare calore e sollievo sono proprio le tisane. Si tratta di uno dei rimedi naturali più antichi e usati per via delle loro proprietà curative e rigeneranti. Tra i tantissimi tipi di infusi, ce ne sono alcuni ideali in questo periodo dell’anno per via delle loro molteplici proprietà. Vediamo quali sono e come prepararle con qualche ricetta fai da te.



Le migliori tisane per l'autunno!


Ogni stagione ha la sua frutta e le sue tisane. Una delle tisane migliori in autunno è proprio quella ai frutti di bosco. Questi frutti sono ricchi di antiossidanti e particolarmente adatti a rivitalizzare le difese naturali del corpo umano e aiutarlo a combattere malesseri alla gola e alle vie respiratorie. Altro rimedio potente è rappresentato dalle spezie, come i chiodi di garofano, ottimi per combattere il senso di affaticamento e i leggeri mal di testa. Anche la cannella è molto indicata, perché riduce i livelli di colesterolo e riattiva la circolazione. Oppure una tisana allo zenzero anti-stress e depurativa delle vie intestinali. E non c’è neanche la necessità di cercare gli ingredienti in erboristeria, perché questi infusi si possono acquistare già pronti per essere assaporati in comode bustine monodose anche su e-commerce come Easycoop, che presentano una vastissima selezione di tisane online. Ma, se si ha tempo e voglia, queste tisane si possono preparare a partire dagli ingredienti di base. Vediamone qualche ricetta.


Tisane fai da te: ecco qualche ricetta!


Uno dei fastidi più ricorrenti con le stagioni fredde è la tosse. Le piante che aiutano a combatterla sono quelle che hanno proprietà balsamiche, come il timo, la liquirizial'eucalipto. Tutti e tre gli elementi vanno acquistati in erboristeria già essiccati. Le dosi per una tisana sono di un cucchiaino per ciascun elemento. Un mix da immergere in acqua bollente e lasciare in infusione per 10 minuti. Per il raffreddore invece sono consigliati malva ed erisimo, 20 grammi per ciascuno, per la gola, e timo e gemme di pino, 5 grammi del primo e 5 gemme del secondo, per i polmoni. Anche questi elementi vanno fatti in infuso per 10 minuti. Se invece si ha bisogno di calma ed energia niente di meglio di una tisana alla melissa, con lamponi, fiordaliso e calendula. Una miscela rigenerante e rilassante  allo stesso tempo, anch'essa da mettere in infuso per 5 minuti.

È sempre la natura a darci man forte quando si devono affrontare i momenti più delicati per l'organismo, come i cambi di stagione. I suoi frutti e le sue erbe sono un toccasana depurativo e rigenerante del corpo e della mette, e sono totalmente biocompatibili.


Auto Post Signature

Auto Post  Signature