Wake me up when the autumn comes...

ottobre 28, 2012
Svegliatemi quando l'autunno arriva...


    Adoro il risveglio della domenica. Resto sempre mezz'ora in più nel letto per assaporare il tepore delle coperte fino all'ultimo momento. Non c'è fretta, non bisogna correre. Nel dormiveglia ascolto tutti i rumori che mi circondano e oggi è venuto Eolo a svegliarmi.
    Prima, con in mano una tazzona piena di latte caldo, guardavo dalla vetrata della cucina il panorama che si gode dal settimo piano, quasi abbagliata dalla luce del sole. Approfittavo del calore da lui regalato immaginando il freddo che, al di là del vetro, il forte vento ha portato fin qui. 
    Ma l'ora in più di sonno, di cui tutti abbiamo goduto stanotte, ripaga il suo ululare tra le mura della casa... quasi più chiassoso di un nuovo coinquilino.
    Pensare che è autunno, che il tempo cambia ma i sentimenti rimangono gli stessi.
    In questo momento vorrei passeggiare per un viale alberato dal terreno ricoperto da foglie; quelle bellissime promenades tranquille e da sognatori, tenendo la mano alla persona amata e chiacchierando senza pause immersi nell'incantesimo dell'autunno...

Vedi più foto nel mio profilo PINTEREST.


    I love waking up on Sunday. I'm always rest half an hour longer in the bed to enjoy the warmth of the blankets until the last moment. There's no rush, no need to run. Half asleep I'm listening to all the sounds around me and now Aeolus has come to wake up me.
     Before, holding a mug full of warm milk, I looked through the window of the kitchen the panorama from the seventh floor, almost blinded by the sunlight. I took advantage of the warmth that he gave me imagining the cold that, beyond the glass, the strong wind has brought us here.
     But the more hour of sleep, that we all enjoyed tonight, pays his howl within the walls of the house... almost noisier than a new roommate.
     Think that it is autumn, the weather changes but the feelings remain the same.
     At this time I would like to walk through an avenue of trees from the ground covered with leaves, those beautiful  quiet and dreamy promenades, holding the hand to your loved one and talking without pausing immersed in the spell of autumn...

See more photos on my PINTEREST profile.




+















 








Post Comment
Posta un commento

Auto Post Signature

Auto Post  Signature