Problemi di FORFORA? Ecco come sconfiggerla

luglio 19, 2018
Problemi di forfora? Ecco come sconfiggerla


La forfora è un problema per moltissime donne. Queste piccole squame bianche, che si posano sui vestiti e che li opacizzano, finiscono col vanificare ogni tentativo di dare luminosità e tono alla capigliatura. Gli effetti della forfora sui capelli sono devastanti. La forfora di tipo “grasso” forma delle placche che tendono, in maniera sempre più evidente, ad allargarsi sulla cute, facendo apparire sporchi i capelli. Mentre quella di tipo “secco” si deposita sui vestiti e sulle spalle, come una polvere impalpabile. Ed ambedue causano pruriti terribilmente fastidiosi.

Ma perché la forfora? Le cause sono tante: c'è chi purtroppo è naturalmente predisposto alla forfora e chi soffre di disturbi ormonali che aumentano la produzione di sebo.
D'estate, poi, il problema può peggiorare a causa del fungo della malassezia. Altro fattore, capace di creare uno stato favorevole alla forfora, è l'alimentazione pesante, insieme allo stress e alla vita sedentaria. Per non parlare dei prodotti cosmetici di bassa qualità, che consiglio sempre di evitare. Occorre invece cercare solo shampoo buoni e di marche conosciute. Vediamo quali sono migliori in commercio che potete usare se avete questo problema e quali sono i rimedi naturali per sconfiggerlo.



Problemi di forfora? Ecco come sconfiggerla!


I migliori shampoo contro la forfora

Gli shampoo contro la forfora usano dei principi attivi particolari, che contrastano il fenomeno e curano cute e capelli. Uno degli additivi più usati è il catrame, che blocca la riproduzione delle cellule epiteliali. Poi c'è l'estratto di salice, che tiene pulita la cute, con un'azione anche un po' drastica. Ottimo invece il solfato di selenio, con il suo effetto antifungino.

Un eccellente germicida, oltre che antifungino, è anche lo zinco piritione, mentre il piroctone olamina contribuisce a combattere la forfora, grazie alle sue proprietà antibatteriche. Due componenti che si possono trovare combinate assieme in un unico shampoo antiforfora con molteplici effetti positivi sul cuoio capelluto.
Per cercare di tenere in buona salute la cute e diminuire la forfora troviamo anche tanti rimedi naturali. Vediamone alcuni.


Trattamenti naturali per diminuire la forfora

Ottimo il massaggio settimanale con l’aceto di mele, che ha il potere di disinfettare la cute e nutrirla. Puoi usare in alternativa anche l’olio di lino, magari lasciando che agisca tutta la notte. 
Anche l’aloe vera, nel formato gel, porta benefici notevoli alla pelle della testa, soprattutto se usata regolarmente.
Altro rimedio antico, ma sempre valido, è l'applicazione di un impastro tiepido di argilla verde ventilata, mezz'ora prima di fare lo shampoo.
Infine uno sbattuto di olio e limone, fatto penetrare sotto la cute con un leggero massaggio, ha il potere di nutrire e disinfettare la capigliatura.

2 commenti on "Problemi di FORFORA? Ecco come sconfiggerla"

Auto Post Signature

Auto Post  Signature